Orosei, una città da scoprire | Casa Vacanza Gli Ulivi Orosei

Appartamenti disponibili per l'estate 2018!

Affrettati e assicurati la tariffa più bassa!

CHIUDI
CASE VACANZA GLI ULIVI OROSEI
Orosei e i dintorni
Orosei e i dintorni
Orosei e i dintorni
Orosei e i dintorni
Orosei e i dintorni
Orosei e i dintorni

Orosei, un mondo da scoprire

Orosei è una cittadina di circa 7000 abitanti, situata a 2 km dal mare lungo la costa orientale della Sardegna, in provincia di Nuoro.

Posta lungo la valle del fiume Cedrino, vanta una notevole varietà paesaggistica: il calcareo monte Tuttavista, le colline basaltiche, le formazioni granitiche della località di Sos Alinos.

Innumerevoli e di incantevole bellezza sono le spiagge, con un’estensione di circa 20 Km di costa, dall’oasi naturalistica di Bidderosa, con i suoi 500 ettari di verde protetto e cinque calette dall’acqua cristallina, fino alla spiaggia di Osalla, sull’altro versante del paese.

Ma Orosei non è solo mare: di notevole interesse è anche il suo centro storico, uno dei pochi della Sardegna ad essere così ben conservato. Il cuore del centro storico è costituito dalle due piazze principali, piazza del Popolo e piazza Sas Animas, dalle quali si diramano numerosi e pittoreschi viottoli che conducono verso le maggiori strutture architettoniche: la chiesa del patrono S. Giacomo, la chiesa del Rosario, la Chiesa delle anime e la torre, la Prigione vecchia, il museo “Don Giovanni Guiso”. Al centro del paese si trova la piazza della chiesa di S. Antonio Abate con la torre.

Dai due lati della collina di Gollai è possibile ammirare tutto il centro abitato fino al mare. All’ingresso occidentale del paese, provenendo da Galtellì, sorge il complesso di Su Remediu con la chiesa dedicata alla Madonna e le caratteristiche “cumbessias”.

Orosei fa parte dei Comuni della Valle del Cedrino insieme a Galtellì, Irgoli, Loculi, Onifai, nei quali è possibile ammirare il ricco patrimonio della cultura sarda (il Parco letterario del premio Nobel alla letteratura Grazia Deledda, i murales, i castelli medievali, i siti archeologici).

Oltre che sul turismo, l’economia del paese si basa su attività come l’agricoltura, la pesca e l’estrazione del marmo dalle cave alla periferia del paese, che viene anche lavorato in loco nei laboratori annessi e rappresenta una preziosa risorsa che inserisce il paese nel mercato internazionale.

Da non dimenticare le numerose e prelibate specialità enogastronomiche basate su prodotti locali e genuini, vanto della miglior cucina mediterranea (malloreddos, pane carasau, maialetto arrosto etc.), ancora direttamente prodotti dagli abitanti del luogo.

Lo staff di Case Vacanza Gli Ulivi sarà disponibile per offrire indicazioni su come vivere al meglio il vostro soggiorno cogliendo tutte le opportunità che il territorio offre.

Prenota Online

Clicca qui e assicurati la migliore tariffa sul web!